24.10.2019 - 06.03.2020

Casa della Cultura 'Italo Calvino' di Calderara di Reno (Bologna).

 

a cura di/curated by Amerigo Mariotti di Adiacenze.

 

Fulcro dell’esposizione è l’installazione ambientale Di Natura Trasparente - che dà il titolo alla mostra - realizzata al centro della Piazza Coperta con lo scopo di avviare uno stretto dialogo tra lo spazio e il visitatore.

L’opera, una foresta in pvc sospesa e adamantina, ingloba il pubblico in un’atmosfera che annulla i confini tra l’essere umano e l’essere vegetale facendosi metafora visiva della disparità tra le specie che popolano la terra. 

Di Natura Trasparente di Laura Renna dialoga con il fruitore e il suo corpo mentre indaga, tramite la sua aerea struttura, le potenzialità dello spazio trasformandolo in una rigogliosa vegetazione artificiale.

L’installazione intende attivare, tramite il gioco, una serie di riflessioni sul fragile rapporto tra l’uomo e la natura. Le forme, leggere e sgravate dal peso della materia, palesano la presenza di una selva ‘addomesticata’, in cui l’impatto dell’uomo diviene sempre più prevalente.